top of page

Come incarnare il Divino Femminile.


Il Divino Femminile veniva celebrato in molte culture antiche con nomi diversi: gli egiziani avevano Iside, i greci avevano, i romani avevano Venu e gli indù avevano Shakti. Rappresentavano tutti il ​​potere divino che collegava e univa insieme la Terra. Le loro qualità principali erano: amore, compassione, lussuria, bellezza, piacere e procreazione.

Nel Taoismo e nella medicina tradizionale cinese, l'energia femminile si chiama Yin, ed è qualcosa che tutti noi possediamo, indipendentemente dal nostro genere, poiché si trova nel nostro cervello insieme all'energia maschile chiamata Yang.


Sono connessa al Divino Femminile?

Quando non sei connessa al tuo Divino Femminile sei scollegata dai tuoi sentimenti, emozioni e intuizioni e potresti sperimentare molti squilibri psicologici e fisici.





Come posso attivare la mia Energia Femminile e la mia Dea Interiore?

Per attivare la nostra dea interiore, dobbiamo solo prendere coscienza dei nostri poteri per iniziare a coltivarli. Una volta identificato, possiamo iniziare a onorarlo e ad accettarlo per quello che siamo veramente.


















16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page